Erasmus+ 2020: stanziati 200 milioni di euro per partenariati su educazione digitale e creatività

Siamo tutti consapevoli delle incertezze e delle difficoltà che la pandemia COVID-19 ha portato nelle attività quotidiane di tutti noi e dell’impatto significativo su istruzione e formazione.

In un momento così critico, in cui anche le attività più elementari richiedono preparazione e presentano limiti, l’accesso all’istruzione si sta rivelando più che mai essenziale per garantire una rapida ripresa, promuovendo nel contempo le pari opportunità tra le persone di ogni estrazione sociale.

Alla luce di queste circostanze eccezionali, il programma Erasmus + ha raccolto la sfida di confermare il suo ruolo di principale strumento innovativo a sostegno dell’istruzione e della formazione, oltre a fornire opportunità di sviluppo personale, socio-educativo e professionale per i cittadini europei, ma non solo.

ValueDo, società che gestisce lo spazio 91C:, lavora nel campo della progettazione europea e condivide pienamente i principi che sono alla base del programma Erasmus+, rivestendo il ruolo di partner tecnico in numerosi progetti sotto tale programma, sia Knowledge Alliance che Strategic Partnership. Quali ad esempio: SPARKLE, Etomato, IE3.

La Commissione europea ha adottato una revisione del programma di lavoro annuale Erasmus+ 2020, stanziando un ulteriore importo di 200 milioni di euro.

Grazie a un round aggiuntivo di candidature, con una nuova scadenza, verranno supportati con un significativo budget dedicato nuovi progetti in continuità con l’attuale struttura dei Partenariati Strategici, per rafforzare l’istruzione e la formazione digitale e promuovere lo sviluppo delle competenze e l’inclusione attraverso la creatività e le arti. Non si tratta di nuove priorità o di una nuova azione bensì di tematiche prioritarie del Programma Erasmus+ che assumono particolare rilevanza nel momento attuale.

Tutte le informazioni relative ai due bandi appena usciti sono raccolta all’interno del Corrigendum alla Guida del Programma Erasmus+2020. Nel documento sono indicati obiettivi e priorità dei nuovi partenariati, criteri di eleggibilità, attività possibili e il termine per la candidatura che cade il 29.10.2020.

All’Italia sono stati destinati fondi aggiuntivi per partenariati nei seguenti settori:

  • Istruzione scolastica: + € 5.875.800,00
  • Istruzione superiore – università: + € 3.226.742,00
  • Educazione degli adulti: + € 3.216.972,00
  • Formazione e istruzione professionale: + € 2.739.015,00

Allegato a questo articolo, un breve riassunto sviluppato da ValueDo relativo ad una delle due nuove call: “Partnerships for Digital Education Readiness (field of higher education)”. Se sei interessato a leggerlo, clicca qui.

91C:
Via Filippo Corridoni 91,
50134 Firenze
Email: info@91c.it
Telefono: +39 055 906 0171

ValueDo
via Filippo Corridoni 91,
50134 Firenze
www.valuedo.eu
Email: info@valuedo.eu
VAT 06592620485,
REA n. FI – 640770
Capitale sociale 10.000 €

Coworking:
Aperto dal lunedì al venerdì
dalle ore 9:00 alle 19:00.

Un progetto

Seguici su Facebook