Conferenza Finale del progetto SPARKLE

Il 10 ed l’11 Dicembre si è tenuta in modalità online sulla piattaforma Webex la conferenza finale del progetto SPARKLE (Programma completo qui). Durante l’evento l’organizzatore, nonché capofila di progetto, l’Università di Firenze, ha invitato rappresentanti di tutti i gruppi target: studenti, imprenditori agricoli, accademici / ricercatori ed anche enti pubblici e di ricerca.

La prima sessione, “Agricoltura di Precisione e Formazione”, è stata presieduta e gestita da Alessandro Guadagni, project manager di ValueDo srl, società che si è occupata della gestione del progetto per tutta la sua durata. In questa prima parte è stata presentata la logica che ha caratterizzato il progetto, ossia il concetto di “Sustainable Precision Agricolture” ed i principali risultati raggiunti negli ultimi tre anni. In particolare sono stati descritti la piattaforma Moodle, nonché il processo di sviluppo dei materiali formativi, dove un ruolo fondamentale è stato rivestito dall’interazione vincente tra Università ed aziende partner.  Sono intervenuti, oltre al capofila rappresentato dal professor Marco Vieri, i diversi rappresentanti delle università partner: Constantino Valero per il Politecnico di Madrid, Thomas Bournaris per l’Università di Salonicco e José Rafael Marques per l’Università di Evora.

Angela Ribeiro del Consiglio superiore per la ricerca scientifica (CSIC) di Madrid ha gestito la seconda sessione “Agricoltura di Precisione e Tecnologia”, volta ad illustrare il modo in cui i concetti chiave del campo del progetto funzionano nella pratica ed a mostrare i benefici dei metodi selezionati ed adottati. Sono intervenute anche le aziende partner che già applicano l’Agricoltura di Precisione, dimostrando come questa rappresenti il futuro dell’agricoltura stessa.
La discussione su “Agricoltura di Precisione e Tecnologia” è proseguita anche il giorno successivo, l’11 dicembre, gestita dal professor Manuel Perez (AgroSap). Si è parlato di robotica e innovazione digitale, tematiche che hanno introdotto la quarta ed ultima sessione gestita da Riccardo Apreda, rappresentante di Errequadro, su “Agricoltura di Precisione e Imprenditorialità”, durante la quale sono intervenuti anche gli studenti vincitori della “Business Model Competition” indetta dal progetto. La loro partecipazione si è rivelata interessante ed ho prodotto una forte interazione con il pubblico presente: i ragazzi hanno potuto condividere la propria esperienza grazie al progetto SPARKLE e presentare i propri lavori che hanno permesso loro di vincere la gara.

Tutti i partner di SPARKLE si augurano che la Conferenza Finale del progetto abbia ispirato il pubblico presente a considerare l’Agricoltura di Precisione come elemento fondamentale per migliorare e rinnovare il concetto stesso di agricoltura. L’evento ha confermato tutte le aspettative ed i buoni propositi degli ultimi tre anni, perfettamente in linea con il processo evolutivo del progetto che ha visto la nascita di un partenariato forte e coeso, sicuramente destinato a lavorare ancora insieme.

SPARKLE è un progetto di Valuedo, società che gestisce 91C: coworking space

 

91C:
Via Filippo Corridoni 91,
50134 Firenze
Email: info@91c.it
Telefono: +39 055 906 0171

ValueDo
via Filippo Corridoni 91,
50134 Firenze
www.valuedo.eu
Email: info@valuedo.eu
VAT 06592620485,
REA n. FI – 640770
Capitale sociale 10.000 €

Coworking:
Aperto dal lunedì al venerdì
dalle ore 9:00 alle 19:00.

Un progetto

Seguici su Facebook